Sto seppellendo ogni pensiero
anche se è difficile
ma lo richiede la sopravvivenza
e devo scacciare la parola impossibile
sembrerebbe folle, lo so e lo capisco!
La pioggia non mi è gradita
il sole non lo percepisco
e mi sento una pagina sbiadita
perché forse ho solo perduto l’innesco.
Quindi continuando a domandare al cielo
se il tempo allenterà queste pene
mi ricoprirò del mio solito velo
tra sogni, speranze e catene.

Federico