Apro gli occhi respirando a pieni polmoni il silenzio circostante e del mondo esterno ricevo solo un quadro imbarazzante!


Lo so che dovremmo far finta di niente!
Vivere seguendo chi ci precede, nascondendoci nell’ipocrisia dei nostri bisogni, ma forse smettendo di guardare davanti e dimenticando tutto quello che abbiamo alle spalle, potremmo focalizzare noi stessi, su un piccolissimo dettaglio: Il presente.
All’alba del nuovo anno, senza credere nei miracoli, senza pretendere più di quello che darò e senza chiedere la luna, chiederò solo per oggi, un po’ di fortuna e domani si vedrà!
Federico