Senza sentirsi liberi di essere se stessi, lentamente si spegne la luce su quell’angolo interiore a cui ci sosteniamo per contrastare la solitudine.

Federico