Il mondo può cambiare, senza che noi ce ne rendiamo conto, perché semplicemente adattiamo le nostre esigenze all’ambiente circostante.

Possiamo sembrare sereni, ma ogni percorso che seguiamo senza averlo deciso, ci porta a vivere nella maggior parte delle volte, esperienze che non avremmo voluto vivere e a quel punto probabilmente cambiamo anche noi.

Cambia il modo con cui ci rapportiamo alle difficoltà!

Siamo più attenti, più osservatori, più cinici, più risoluti, ma purtroppo siamo anche più stanchi di doverci scontrare ripetutamente, sempre sulle solite discrepanze.

Se un tempo eravamo abituati a contare fino a dieci, ora basta contare fino a due, prendere un grande respiro e andare avanti con la consapevolezza di essere indubbiamente noi e solo noi dalla parte della ragione.
Federico