Possiamo essere bianco o nero, oppure possiamo liberarci dalla sovrastruttura che ci allontana dai sogni e decidere di essere la miriade di variazioni che da essi si generano.

Federico