Esiste un’attrazione del tutto inspiegabile, che avvicina mondi in contrasto, generando energia lontana dai luoghi comuni e onestamente non so se abbia un nome per identificarla, ma a me piace l’idea di chiamarla “Alchimia Inversa”.

Federico